Un tempo si chiamava Piazza Nuova. Fu realizzata nel XIX secolo, in  seguito alla costruzione della torre dell’orologio a base quadrata. Quest’ultimo nel 1820 prese il posto del Palazzo del Sedile dove c’erano il Comune, le carceri e l’ufficio delle tasse. Ad oggi questa piazza è chiamata PIAZZA OROLOGIO.