alba - Marina di Ginosa

FAQ: cosa possiamo visitare a Marina di Ginosa e dintorni?

L’estate è arrivata e molti di voi ci chiedono quali attività si possono svolgere a Marina di Ginosa e Ginosa
Entrambe sono  due cittadine della provincia di Taranto in grado di offrire esperienze autentiche, all’insegna della storia, della gastronomia, dell’artigianato,della natura e del totale relax.

Vediamo quali attività potete svolgere:

per chi ama stare in stretto contatto con la natura,vi consigliamo di visitare la pineta Regina. La sua biodiversità vegetale è composta dal pino d’Aleppo e pino domestico, ginepro, mirto, lentisco, ilatro comune, alaterno, rosmarino, pungitopo, acacia saligna ed altro.Per quanto riguarda la componente animale, la fauna è data dal cinghiale,tartarughe di terra,volpe, lucertola campestre, tasso, riccio, vipera, biacco e cervone.
Continuando il percorso,approderete in un’ampia radura, utilizzato una volta dai pastori durante la transumanza.

Scopriamo la Pineta Regina


All’interno della pineta trovate l’orto botanico , un sito ricco di storia e di specie animali e vegetali tutto da scoprire.

Quattro passi nell’Orto Botanico

Oltre la pineta Regina, per chi si vuole catapultare in un’atmosfera naturale,c’è la Torre Saracena del XVI secolo, denominata Torre Mattoni ed è l’ultima zona umida rimasta dal periodo della bonifica, il lago Salinella per l’avifauna.

 

Dalla Torre al Lago

 

Oltre alla natura, vi consigliamo di visitare la Gravina di Ginosa ,un piccolo canyon originatosi per effetto delle acque meteoriche che nel corso dei millenni hanno scavato il percorso.
Essa è costituita da due villaggi rupestri: il Casale,lo scenario mozzafiato della Passio Christi e la Rivolta, uno dei villaggi  più importanti d’Europa e d’Italia.
In questi siti sono ancora presenti cisterne, forni,ricoveri per animali , mensole e chiese rupestri, Santa Lucia e Santa Barbara.

Tour nella civiltà rupestre

A pochi passi, nel centro storico, trovate l’antico forno , una tappa importante per degustare la focaccia e i dormenti, dolce tipico di Ginosa
In questa viuzza noterete le case dipinte in bianco, gli anziani che non perdono l’usanza di andare a comprare il pane fresco la mattina, l’odore delle friselle e dei tantissimi tipi di focacce appena sfornate.

Visita all’antico forno

Per concludere con gusto , il territorio ginosino  è conosciuto anche per la carne al fornello.Infatti, troverete ancora quelle piccole botteghe che cuociono la carne nei fornelli a legna.
Oltre alla carne,potrete degustare i buonissimi salumi artigianali , dalla sopressata alla salsiccia secca per arrivare al mitico capocollo.

Visita e degustazione in macelleria

In questo post vi abbiamo mostrato solo alcuni posti meravigliosi, ideali per chi vuole fare una vacanza originale, in stretto contatto con il territorio .
All’interno del portale trovate altri posti stupendi e tante altre attività : dal corso di orecchiette al famoso tour con i delfini per la gioia dei piccoli.
Insomma, c’è solo l’imbarazzo della scelta.
Vi aspettiamo per emozionarvi!

Se volete chiederci informazioni in merito alle attività sopra enunciate , potete commentare , chattare con la chat del portale oppure veniteci a trovare presso l’Info Point di Marina di Ginosa -piazza Stazione 1. 

 

 

 

La foto di copertina è di Antonello Lovecchio.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.