copertinaIMG_0129

La forte devozione alla Madonna del Carmine

Tutto si ferma a Ginosa. Il 16 luglio per credenza popolare e per devozione si smette di fare qualsiasi cosa tranne che pregare e dedicare l’intera giornata alla Madonna del Carmine. Ricordo mia madre quando qualche giorno fa mi raccontò di un esperienza personale. Il 16 luglio di oltre 30 anni fa, ci fu un episodio dove sua mamma (buonanima) chiedeva al marito (buonanima) di non andare a lavoro almeno per quel giorno, era il periodo in cui si trebbiava il grano, ed era un grande sacrificio rinunciare a quella giornata di lavoro. Suo marito, ovvero, il padre di mia madre non ne volle sapere, il lavoro non poteva attendere, decise così di lavorare. Fu una scelta che gli costò quasi la vita… 

Credenze popolari che per devozione, per forte fede spirituale è bene fermarsi…



Quella della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo (o anche del Carmine, dal corrispondente spagnolo Virgen del Carmen) costituisce una delle devozioni mariane più antiche e più amate dalla cristianità, risalente addirittura ai tempi dei profeti; ad essa sono ovunque dedicate feste, chiese e santuari, in Italia e nel mondo. Nella tradizione cattolica la Vergine santa, sotto il titolo di Signora del Monte Carmelo, è la patrona dei Carmelitani e di coloro che si impegnano a vivere la spiritualità del Carmelo; è la protettrice e la potente interceditrice di coloro che si lasciano avvolgere dal suo santo scapolare, strumento di conversione personale e di salvezza eterna; è lo speciale sostegno delle anime del Purgatorio, le sorregge e le conforta nell’espiazione delle loro colpe e le trae dalle fiamme quando sono purificate. Numerosi e affascinanti sono gli appellativi a lei rivolti: Fiore del Carmelo, vite fiorita, stella del mare, gloria del libano, madre illibata, vanto e decoro del Carmelo, Signora del suffragio, Regina delle anime purganti, Pioggia ristoratrice dalla siccità, Splendore del cielo. La sua festività liturgica è fissata al 16 Luglio di ogni anno, per commemorare l’apparizione mariana che il presbitero inglese Simone Stock asserì essere avvenuta il 16 luglio 1251.


Galleria fotografica anno 2018






















Foto gallery a cura di isabellabello.com

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.