Pettole

Le pettole sono un altro piatto tipico della tradizione pugliese, che si prepara durante il periodo natalizio. Non sono altro che delle palline di pasta lievitata, fritte in olio caldo. La loro forma tutta strana deriva dal fatto che i pezzettini di pasta vengono immersi nell olio in maniera casuale, quindi poi friggendo assumerà la sua forma. La tradizione vuole che vengano preparate per la prima volta il giorno dell’Immacolata, l’8 dicembre.
Sono un piatto semplice ma molto gustoso: vanno mangiate appena fatte, ancora calde, per apprezzare il contrasto tra la morbida pasta e la crosticina dorata e croccante esterne.

La particolarità di questo piatto è che sono deliziose sia dolci che salate. Nella versione dolce è sufficente spolverarle di zucchero a velo o miele, mentre in quella salata ci si può davvero sbirazzire, aggiungendoci per esempio olive nere e pomodori secchi, oppure semi di finocchio, o acciughe…

Insomma chi più ne ha più ne metta, non vi resta solo che provarleeee!!!

  • Farina 00
  • Lievito di birra fresco
  • Sale grosso
  • Acqua tiepida
  • Olio di semi Per friggere

 

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.