DSCF6679

FAI – Un tuffo nel cuore del Paese

Il progetto FAI di primavera voluto dall’Amministrazione Comunale di Ginosa, in special modo dall’Assessore Filomena Paradiso, vuole essere un tuffo nel cuore del Paese in cui si mescola il passato e il presente. Il progetto socio-culturale-ambientale-architettonico e paesaggistico, è stato esteso a tutte le scuole esistenti sul territorio, al fine di dare alle nuove generazioni un occasione di riconoscere le proprie radici.

Un valido contributo è stato dato dai vari insegnanti che hanno offerto ai loro discenti una ricca documentazione dal contenuto storico-sociale e religioso circa le origini di Ginosa e le prime famiglie gentilizie. Una particolare attenzione è stata rivolta al centro storico che ricorda l’albore lattiginoso della Valle d’Itria.

Nei due giorni 23 e 24 marzo destinati alla manifestazione FAI gruppi di studenti sono stati accompagnati dai loro rispettivi insegnanti alla scoperta di Palazzi antichi, di strade vecchie, giardini, terrazze, cogliendo ogni residuo di vita appartenuto al passato, scolpito in modo indelebile, negli stili architettonici, negli enormi portali.

Grande interesse ha suscitato Palazzo Tarantini, oggi Palazzo Pupino per la solennità , la vetustà di due secoli e più di storia, gli stili architettonici, le terrazze, le scale in tufo, gli stipiti dell’immenso portone tutt’ora in carparo. A visitarlo è un labirinto, sulle terrazze la vista si perde fra una distesa di terrazze qua e la’ inguainate con il bitume argentato.

 

Dall’alto si intuiscono i vicoli tra le case addossate, intorno a corona, corre la Gravina con i suoi pertugi, i cumuli di roccia franata, i caseggiati in abbandono. Accanto agli studenti si sono avvicendati gruppi di visitatori provenienti dai vari paesi limitrofi omaggiando il nostro paese per le bellezze naturali e artistiche appartenute al passato.

Nicoletta Sannelli

– Report fotografico Giornate FAI di primavera 2019 –

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.