RENDE OMAGGIO AGLI INVISIBILI DEL COVID19

NEL NOME DEL PADRE’’: ENRICO LO VERSO, NANCY BRILLI E GIOVANNI CACCAMO IL 19 DICEMBRE 2020 A GINOSA

IL MAGNA GRECIA AWARDS RENDE OMAGGIO AGLI INVISIBILI DEL COVID19.
“NEL NOME DEL PADRE’’: ENRICO LO VERSO, NANCY BRILLI E GIOVANNI CACCAMO IL 19 DICEMBRE 2020 A GINOSA.
Il 19 dicembre a Ginosa (Chiesa del Cuore Immacolato di Maria) alle ore 20:00, nel cuore della provincia tarantina, squarciata dal meraviglioso paesaggio delle gravine, si vivrà un momento di condivisione comunitaria, solidaristica, spirituale, per ringraziare quelle comunità (a simbolo dell’Italia tutta) quelle figure, quelle categorie e quelle associazioni che si sono fortemente distinte nella lotta al Covid-19.
Gli attori: Enrico Lo Verso, Nancy Brilli e il cantautore Giovanni Caccamo leggeranno e interpreteranno alcuni passi tratti dai discorsi di Papa Francesco, da poeti ispirati come Alda Merini, Mario Luzi ed Erri De Luca.


“Nel nome del Padre” è una nuova pagina di cuore del Magna Grecia Awards e Teatro Pubblico Pugliese che lancia un messaggio di forte coesione sociale, che permetterà di raggiungere gli ultimi e i bisognosi in questo Natale segnato dalla pandemia.
Per Fabio Salvatore, fondatore e direttore artistico del Magna Grecia Awards, “Nel nome del Padre” è un simbolo tangibile per onorare il cuore solidale della comunità e ricordare quanto oggi sia ancora più importante lo spirito di condivisione.
Ginosa, inoltre, ha scelto di sostenere una lodevole iniziativa sociale: saranno regalati doni di Natale a tutti i bambini delle famiglie più bisognose della cittadina.
In un periodo così delicato e complesso il Natale deve diventare l’occasione per riunirci e ricongiungerci attraverso i valori dell’amore, dell’impegno, della solidarietà e della cultura per tornare alla sua vera e profonda origine che spesso dimentichiamo.
A Ginosa saranno conferite due menzioni speciali del Magna Grecia Awards, al Prof. Nino Cartabellotta, Presidente della Fondazione Gimbe e al giornalista Giancarlo Fiume, Caporedattore del Tgr Puglia.
L’incontro, promosso e sostenuto dall’Assessorato alla Cultura, avverrà nella cittadina piena di calore grazie alle luminarie tradizionali pugliesi allestite dalla ditta Parisi Luminarie Design che hanno portato in ogni suo quartiere un simbolo di vera speranza. Accendere una luce rappresenta l’autenticità, l’identità, la bellezza del cuore e dell’anima pugliese.
Tali momenti, si vivranno nel rispetto di tutte le misure di contenimento dell’emergenza Covid-19 e dei protocolli in atto e vedrà a Ginosa la sola presenza in loco, di uomini e donne, particolarmente attive nel contrasto alla pandemia, in rappresentanza di tutte quelle categorie che ci hanno permesso e ci permettono di vivere la nostra “quotidianità” nel corso dell’intera emergenza.
E proprio per permettere la massima condivisone, il tutto sarà trasmesso in streaming su portali e piattaforme ampiamente fruibili, dando la massima possibilità di partecipazione delle cittadinanze e non solo.
Ass. Emiliana Bitetti
Cons. Lisa D’Amelio
Cons. Concetta Bardinella


Inoltre, vi proponiamo tour ed esperienze da poter vivere a Ginosa e Marina di Ginosa (sempre nel pieno rispetto delle normative COVID-19).È possibile prenotarle subito e acquistare un voucher utilizzabile nell’arco di un anno.

Qui vi elenchiamo le nostre proposte:

Friselle inTour nell’habitat rupestre

Lezione di cucina del panzerotto pugliese

Passeggiata a cavallo nell’habitat rupestre

Escursione a Torre Mattoni

Quattro passi nell’Orto Botanico

Viaggio tra spirito, storia e tradizione

Trekking Fotografico nella civiltà rupestre

Tour nella civiltà rupestre


Per informazioni non esitate a scriverci: info@visitginosa.com

Ginosa, 17 maggio 2020

 


Per la tua pubblicità compila il form di richiesta


Inserisci un indirizzo email valido

Scegli una data per fissare un appuntamento


LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.